Si è trattato di un impegnativo intervento di conversione di una ex concessionaria di automobili in un nuovo ristorante: impegnativo sia per le dimensioni dell'immobile pari a mq 1.500 circa di cui mq 900 circa da destinarsi alla fruibilità del pubblico, sia per le importanti opere edilizie e impiantistiche da realizzare, sia per il parziale cambio di destinazione d'uso attuato. Ad opere ultimate il locale si presenta come una ampio open space dotato di servizio buffet e cucina espressa a vista, un lounge bar aperto al pubblico e uno spazio gioco bimbi veramente all'avanguardia. Planimetricamente la cucina risulta il fulcro centrale del progetto attorno alla quale ruotano gli spazi aperti al pubblico quali sala ristorante, bar, servizi in genere e gli spazi accessori all'attività quali magazzino, celle frigorifere, alloggio custode e centrale termica. Finiture ed arredi sono stati studiati nel dettaglio con la Committente che ha poi proceduto autonomamente a fornire gli elaborati grafici a mobilieri di propria fiducia mentre a livello di illuminazione particolarmente interessanti risultano i tre lampadari circolari al centro della sala.
  • Milano Loft
    Milano Loft
  • Milano Maiocchi
    Milano Maiocchi
  • Sant'Ambroeus
    Sant'Ambroeus
  • Ryad
    Ryad
  • Uniformità
    Uniformità
  • Vecchia Luce
    Vecchia Luce
  • Cascina Urbana
    Cascina Urbana
  • Spazio dilatato
    Spazio dilatato
  • Fior di Gelato
    Fior di Gelato
  • Kyto
    Kyto
  • Restaurant International
    Restaurant International
  • Wok
    Wok